Torino   06-05-2021
Reability

dal 2005: le attività al Care Villa

Fotogallery Tailandia dal 2005 attivita al Care VillaReability sta lavorando, insieme alla sua controparte, alla riabilitazione di un Centro per Persone Disabili nel Campo Profughi di Mae La. Gli ospiti residenziali sono una quindicina di ragazzi orfani, ciechi e amputati, prevalentemente vittime di mine.
Il Centro è frequentato anche da ragazzi, ragazze e giovani rifugiati che in parte assistono i disabili, in parte sono semplici utenti. Si mangia, si studia, si gioca, si suona, si canta, si passa insieme il lungo tempo immobile del campo profughi.
Il progetto prevede una serie di lavori strutturali per migliorare il livello igienico del Centro, ed una serie di seminari teorico-pratici intensivi, alcuni di carattere sociale ed altri sanitario:
  • Laboratori per l’insegnamento agli operatori del Centro di attività da proporre agli utenti con lieve disabilità fisico-psichica.
    E’ nostro obiettivo stimolare la creatività, sviluppare e mantenere le capacità motorie residue, tradurre le emozioni in immagini simboliche o legate alla propria quotidianità, nonché rendere autonomo il Centro nella produzione di manufatti per poi inserirli nel circuito del Commercio Solidale.
  • Seminari volti alla sensibilizzazione al tema dell’handicap e alla formazione del personale del Centro in materia di prevenzione, riconoscimento e cura delle persone disabili.
    In particolar modo volgiamo l’attenzione ai bambini disabili grave che vivono tutto il giorno nelle loro case: stiamo formando operatori in grado di aiutare le famiglie a migliorare la vita di questi bambini e stiamo sviluppando il Centro in modo che li possa coinvolgere a breve in attività diurne e in percorsi formativi.